Natura a pochi passi da Varese lungo la ciclopedonale

Lago di Comabbio

Il Lago di Comabbio è un bellissimo specchio d’acqua che si estende nella parte occidentale della Provincia di Varese, a pochi kilometri dalle sponde del Lago Maggiore. Sulle sue sponde si affacciano parecchi comuni: Ternate, Varano Borghi, Comabbio, Vergiate e Mercallo. Circondato interamente da una bellissima pista ciclopedonale, questo lago si trova immerso in un contesto naturale meraviglioso, con ambienti umidi popolati da una fauna molto ricca e un panorama prealpino sullo sfondo, dominato dal massiccio del Campo dei Fiori; particolamente panoramica è la sponda orientale, mentre su quella occidentale la ciclabile percorre un breve tratto su una passerella in legno sospesa sull’acqua . La zona è molto frequentata da podisti e ciclisti, che possono godere del collegamento ciclabile con il Lago di Varese, situato a pochi kilometri più a nord; la navigazione e la balneazione sono vietate in tutto il bacino. Il Lago di Comabbio viene spesso considerato un “fratello minore” dei ben più noti laghi Maggiore e di Varese, ma questa sua fama è del tutto errata. Gli scorci che il lago offre, tra canneti, pontili, prati e rive sassose sono tra i più belli della zona prealpina. Dato il clima che caratterizza questa zona, particolarmente freddo durante la stagione invernale, il lago risulta spesso ghiacciato, fattore che lo rende ancora più interessante dal punto di vista fotografico.

Link Esterni:

Lago di Comabbio – Varese Landoftourism

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Facebook
Facebook
Instagram